Dopo le indiscrezioni sui dazi il vicepremier cinese ha sentito Janet Yellen

Dopo le indiscrezioni secondo cui gli Usa potrebbero rimuovere “a breve” alcuni dazi voluti dalla presidente di Donald Trump sull’import di beni cinesi, il vicepremier Liu He e la segretaria al Tesoro Janet Yellen hanno avuto un colloquio in videoconferenza.

Secondo l’agenzia Xinhua è stata proprio Yellen a chiedere l’incontro, durante il quale si è discusso di temi “quali la situazione macroeconomica e la stabilità delle catene industriali e di approvvigionamento globali”.

Un dialogo che è stato definito “costruttivo”.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA/MICHAEL REYNOLDS