È caduto durante una funzione nella chiesa di Novorrossijsk

L’acqua santa ha giocato un tiro mancino al patriarca russo Kirill, che è scivolato e caduto per terra durante una funzione nella chiesa di Novorrossijsk a causa del pavimento bagnato.

Ukrainska Pravda ha pubblicato il video dell’incidente avvenuto durante il canto “Signore abbi pietà”. Il video è stato rimosso da YouTube e dal sito web del canale tv ortodosso Soyuz.

«Il fatto che io sia caduto non significa nulla – ha commentato il patriarca rilevando che – le leggi della fisica funzionano quando l’acqua cade su un pavimento lucido e liscio». In precedenza, il capo della Chiesa ortodossa aveva lodato i giovani russi che si uniscono all’esercito per andare a combattere in Ucraina.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA