rdc ANSA / CIRO FUSCO

Secondo i dati della Guardia di Finanza sono in un anno e mezzo sono state denunciati 8.850 persone per percezione indebita del sussidio

In Lombardia fra gennaio 2021 e maggio 2022 sono state denunciate 8.850 percettori indebiti di reddito di cittadinanza. Complessivamente la frode ai danni dello Stato ammonta a 82 milioni di euro.

Secondo quanto riportato in un bilancio delle Fiamme Gialle, le truffe scovate nella Regione a danno del bilancio nazionale e comunitario “sono state pari a oltre 591 milioni di euro (con un aumento di sei volte nel 2021 rispetto al 2020), con la denuncia di 9.816 persone e sequestri complessivi per oltre 164 milioni di euro“.

Questi dati sono emersi in occasione del 248esimo anniversario della fondazione della Guardia di Finanza, che si è celebrato questa mattina con una cerimonia alla caserma Cinque Giornate di Milano.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA / CIRO FUSCO