I primi a soccorrere la vittima sono stati gli agenti della volante che hanno praticato il massaggio cardiaco

Oggi è stato identificato il ciclista che ieri, 22 giugno, è stato travolto da una volante della polizia: aveva 33anni ed era originario della Puglia. I primi a soccorrere la vittima sono stati gli agenti, che nonostante i tentativi di salvataggio, le condizioni del ciclista appena arrivata l’ambulanza sono apparse subito critiche.

Attualmente non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, ma secondo quanto è emerso dai primi rilevamenti, l’uomo stava attraversando le strisce pedonali dai Giardini Reali verso corso Regio Parco in pieno centro città.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: PIXABAY