pixabay

A Milano due soggetti hanno truffato un commerciante di gioielli americano fingendosi acquirenti per poi trafugare le pietre preziose

A Milano è stata denunciata una truffa milionaria ai danni di un commerciante di gioielli americano: all’uomo sono stati sottratti topazi per il valore di un milione di euro.

Stando ai primi racconti dell’uomo, il 47enne si era incontrato con alcuni potenziali acquirenti nell’hotel The Hub di via Polonia, in zona Stephenson. Si trattava di due uomini che avevano risposto al suo annuncio di vendita di preziosi su Instagram.

Il commerciante si sarebbe allontanato per mostrare loro una terza pietra ma, al suo ritorno, non ha trovato più nulla: né il resto dei topazi né gli acquirenti.

I due, in possesso di un bottino dal valore stimato di un milione di euro, sono al momento ricercati.

di: Marianna MANCINI

FOTO: PIXABAY