I Carabinieri hanno accertato il fatto in quattro scuole tra Grumo Nevano e Casandrino

I carabinieri di Grumo Nevano, Napoli, hanno contestato il reato penale di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione dei figli minori a 40 genitori di 20 bambini individuati durante una serie di controlli contro la dispersione scolastica da Grumo a Casandrino.

Per qualcuno di questi, in riferimento agli istituti comprensivi Pascoli, Cirillo, Marconi e Torricelli, il tasso di assenza a scuola era del 90%, mentre altri in classe non erano mai entrati.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: PIXABAY