ANSA cisgiordania

45 chilometri per 9 metri d’altezza: iniziano i lavori del primo tratto della barriera che separerà i due territori

Una nuova barriera dividerà la Cisgiordania da Israele. Lo Stato Ebraico, infatti, ha annunciato di aver iniziato i lavori di costruzione di un fronte, inclusivo di “muro di protezione” nonché “mezzi tecnologici” di avvistamento, nella zona settentrionale dell’area occupata.

«Abbiamo così inteso rafforzare la protezione delle nostre retrovie» – ha spiegato il ministro della Difesa, Benny Gantz.

Il primo tratto dell’opera, destinata a sostituire il reticolato della prima barriera costruita oltre due decenni fa, sarà lungo 45 chilometri e alto 9.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA