cantiere edile ANSA/JESSICA PASQUALON

Un 50enne ha perso la vita in un cantiere edile di Nova Siri, in provincia di Matera e un operaio è deceduto nel veronese

Ennesime morti sul lavoro nella cronaca quotidiana: questa mattina a Nova Siri (Matera) un operaio di circa 50 anni ha perso la vita in un cantiere edile. Quasi nelle stesse ore un altro operaio è deceduto a Brenzone del Garda (Verona).

Sono ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente a Nova Siri ma pare che l’uomo sia deceduto cadendo da un’impalcatura mentre era impegnato nei lavori di ristrutturazione di uno stabile. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i sanitari del 118 ma non c’è stato nulla da fare.

Per quanto riguarda la seconda tragedia, la terza in due giorni nel veronese, l’operaio ha perso la vita dopo essere caduto a terra mentre costruiva un muretto di contenimento. Anche in questo caso è stato inutile l’intervento dell’elisoccorso.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/JESSICA PASQUALON