Palazzo Madama ha votato a favore della mozione proposta dalla Commissione straordinaria

Il Senato ha approvato la mozione riguardante il supporto all’attività della Corte penale internazionale sui casi di donne vittime di violenza durante le guerre.

Il provvedimento elaborato dalla Commissione straordinaria per tutela e promozione dei diritti umani, ha ricevuto 192 voti favorevoli, nessuno contrario e 6 astenuti.

Il testo impegna il Governo a “favorire il pieno adeguamento dell’ordinamento italiano alle norme dello statuto della Corte, adoperandosi affinché la commissione attualmente impegnata nell’elaborazione di un progetto di codice dei crimini internazionali, possa concludere i propri lavori nei tempi programmati“.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA