gas russo EPA/PAWEL SUPERNAK

Il capo dell’Agenzia ammonisce il Vecchio Continente a tenersi pronto per una chiusura integrale dei rubinetti da Mosca

La “corsa al gas” dell’Occidente che si prepara ad affrontare le restrizioni delle forniture russe dovrà accelerare: secondo il capo dell’Agenzia internazionale per l’energiaAiea Faith Birol l’Europa dovrà prepararsi a uno stop completo dei flussi di gas russo quest’inverno.

«L’Europa dovrebbe essere pronta nel caso in cui il gas russo sia completamente tagliato fuori» ammonisce Birol in un’intervista al Financial Times.

Il capo dell’Aiea ha ribadito che i tagli già operati nelle scorse settimane non sarebbero che una premessa di ulteriori restrizioni, con la consapevolezza che Mosca sfrutterà le forniture come “leva” per negoziare nella guerra in Ucraina.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/PAWEL SUPERNAK