esercito finlandese EPA/NAINA HELEN JAAMA

Il capo di Stato maggiore dell’esercito finlandese assicura di aver “sistematicamente sviluppato” la difesa militare del Paese contro questo tipo di guerra

Il capo di Stato maggiore dell’esercito finlandese Timo Kivinen è tornato a parlare delle minacce militari della Russia ribadendo che, se venisse attaccata, la Finlandia sarebbe pronta a rispondere con le armi e combattere.

«Abbiamo sistematicamente sviluppato la nostra difesa militare esattamente per questo tipo di guerra che viene combattuta» rassicura Kivinen, facendo riferimento all'”uso massiccio di armi di potenza di fuoco, forze blindate e anche forze aeree“.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/NAINA HELEN JAAMA