cantiere edile ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Il ritrovamento a Molfetta, nella provincia di Bari: nessun dettaglio è stato al momento rivelato

Macabro ritrovamento in un cantiere edile a Molfetta, in provincia di Bari: il guardiano del sito si è rivolto alle autorità dopo aver ritrovato il cadavere di un uomo di circa 30 anni.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia, del Nucleo Investigativo del comando provinciale e della Sezione investigazioni scientifiche.

Sul caso aleggia al momento un alone di mistero: non si conosce l’identità del corso né le cause del decesso. Si attendono i rilevamenti della scientifica e l’autopsia sulla salma, che potrebbe essere afidata nelle prossime ore dalla Procura di Trani che si occupa delle indagini.

Non è esclusa nessuna pista: si valuta la caduta accidentale, il suicidio, l’omicidio.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/DANIEL DAL ZENNARO