letta ANSA/ANGELO CARCONI

Il segretario del Pd ha sottoscritto l’impegno già annunciato da Draghi di sostenere il processo di ingresso di Kiev nell’Unione Europea

Questa mattina il segretario del Partito Democratico Enrico Letta Partito Democratico, Enrico Letta, ha incontrato una delegazione ufficiale del Parlamento ucraino, la Verkhovna Rada.

L’incontro, che cade nello stesso giorno in cui Macron, Draghi e Scholz sono in visita a Kiev dove sono stati ricevuti dal presidente Zelensky, ha riguardato l’evoluzione della guerra.

Nella delegazioni erano presenti il primo vicepresidente della Verkhovna Rada Oleksandr Kornienko, il suo consigliere Andrii Kaniuka, l’ambasciatore ucraino in Italia Yaroslav Melnyk e il suo ministro consigliere Oksana Amdzhadin e la deputata Darya Volodina.

Ribadendo il “profondo e sentito sostegno, suo personale e di tutta la comunità democratica, alla causa del popolo e del governo ucraino“, Letta ha confermato un appoggio “senza ambiguità” alle ragioni della resistenza.

«Sostegno e appoggio garantiti a maggior ragione in merito al processo di adesione di Kiev alla Unione Europea di cui si discuterà in occasione del prossimo Consiglio europeo» spiega ancora il Pd in una nota, sottoscrivendo l’intento di sostenere l’ingresso di Kiev nell’Ue già ribadito oggi da Draghi.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/ANGELO CARCONI