ANSA/ANGELO CARCONI - LORENZO GUERINI

Lo ha riferito il membro del Copasir Enrico Borghi

Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini sarà il 14 luglio negli Stati Uniti. Lo riferisce Enrico Borghi, membro del Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica).

Borghi ha riferito che la visita “sarà propedeutica ad annunci di un ulteriore impegno italiano nel rafforzamento del Partenariato” in ambito di Difesa e che, dagli incontri istituzionali avuti nel corso della missione negli Stati Uniti del Comitato, “si conferma un rapporto molto forte con l’Italia” e una “valutazione positiva dell’azione del’Italia, del Governo e del Parlamento nel loro insieme”.

Nella conferenza stampa a conclusione della missione, Borghi ha poi ricordato che tra pochi giorni in Parlamento approderà il decreto missioni che “rimodulerà la nostra presenza in ambito Nato, alla luce della crisi ucraina”.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/ANGELO CARCONI