SHUTTERSTOCK-CROAZIA

I ministri delle Finanze dell’Eurozona hanno concordato con i pareri positivi espressi dalla Commissione Ue e dalla Bce. La decisione finale dell’Ecofin il 12 luglio

L’Eurogruppo ha approvato l’ingresso della Croazia nell’euro dal primo gennaio 2023.

I ministri delle Finanze dell’Eurozona, riuniti a Lussemburgo, hanno concordato con i pareri positivi espressi a inizio giugno della Commissione Ue e della Bce.

«Questo è un passo cruciale nel percorso della Croazia per diventare il ventesimo membro della nostra zona euro – ha dichiarato il presidente dell’Eurogruppo Paschal Donohoe – e un forte segnale per l’integrazione europea».

il 12 luglio è attesa la decisione finale dell’Ecofin.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTERSTOCK