McConnell: “se la normativa rifletterà ciò che il quadro indica la sosterrò”

Prosegue negli Stati Uniti il dibattito su una riforma restrittiva per l’uso delle armi. Sembrerebbe che il leader della minoranza repubblicana al Senato, Mitch McConnell, abbia espresso il suo sostegno al provvedimento.

Con il sì di McConnell, che stando a quanto riportato dal Washington Post dichiara “mi sento a mio agio con questo quadro, e se la normativa rifletterà ciò che il quadro indica, la sosterrò”, la strada per un accordo bipartisan al Congresso per rendere più severe la leggi federali sul possesso delle armi da fuoco potrebbe accorciarsi.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/MICHAEL REYNOLDS