L’ex portiere era stato ricoverato d’urgenza per emorragia celebrale

Andrea Tacconi, figlio dell’ex portiere della Juventus Stefano Tacconi, rassicura sulle condizioni del padre, ricoverato lo scorso 23 aprile per emorragia cerebrale da rottura di aneurisma.

«Domani grande giorno, finalmente papà lascerà l’ospedale per andare in un centro riabilitativo, sarà ancora lunga ma la partita più importante della sua vita la sta vincendo. Una forza della natura» – scrive infatti Andrea.

L’ex calciatore si trova al Santi Antonio e Biagio di Alessandria da cui, al momento, non è arrivata nessuna comunicazione ufficiale in merito alle dimissioni.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/SIMONE VENEZIA