L’uomo si trova ora a Poggioreale dove attende l’estradizione in territorio elvetico

Avrebbe portato a termine una truffa da un milione di franchi in territorio elvetico: è questa l’accusa nei confronti di un portoghese 45enne arrestato sull’isola di Ischia, in una casa privata a Casamicciola.

Sull’uomo, infatti, pendeva una richiesta di arresto internazionale da parte della Svizzera.

L’operazione è stata condotta i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Ischia, su impulso della Direzione Centrale della Polizia Criminale – S.I.R.E.N.E.

Il 45enne si trova ora al carcere di Poggioreale in attesa di estradizione.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA