Attese per la giornata di oggi piogge persistenti, temporali intensi e venti

L’intensa perturbazione che sta causando maltempo al centro sud, abbandonerà l’Italia domani, 11 giugno, lasciando spazio al ritorno del sole e del caldo. Infatti, è prevista la nuova espansione dell’anticiclone africano Scipione verso la Spagna e il Portogallo, che riporteranno le temperature intorno ai 30 e 32 gradi su tutta le Penisola.

Per oggi, 10 giugno, la situazione rimane in allerta: sono attesa piogge persistenti, temporali intensi e venti forti, assieme al rischio di locali mareggiate lungo il medio basso versante adriatico e sulle Isole maggiori.

Questo breve spaccato “invernale” è dovuto ad una discesa di aria fredda dalla penisola dello Jutland fino alla Dalmazia, per poi attraversare Copenaghen fino a Spalato, infine dilagando verso le nostre regioni adriatiche e il meridione esposto.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: PIXABAY