Il Senato ha approvato il salario minimo da 12 euro l’ora

Il Senato federale tedesco ha approvato in via definitiva la legge sul salario minimo.

A partire dal 1 ottobre milioni di lavoratori in Germania avranno diritto a un salario minimo da 12 euro all’ora.

È una delle misure cardine del programma di Governo voluta dai socialdemocratici del cancelliere Olaf Scholz.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK