I minatori sono morti a causa delle piogge che hanno allagato le gallerie della miniera di zinco

È stato ritrovato senza vita il corpo di uno degli 8 minatori rimasti intrappolati il 16 aprile in una maniera di zinco in Burkina Faso. Sale così a 7 il numero degli operai morti ritrovati dai soccorritori.

In un comunicato del governo del Burkina Faso si legge che le operazioni di ricerca proseguono per ritrovare anche l’ultimo corpo.

I minatori sono stati sopraffatti dalle piogge torrenziali che hanno allagato le gallerie in cui lavoravano a 700 metri di profondità.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: PIXABAY