E’ stato raggiunto dalla sviluppatrice Emma Haruka Iwao e dai suoi colleghi di Mountain View 

Il nuovo record nel calcolo del Pi greco, raggiunto dalla sviluppatrice Emma Haruka Iwao e dai suoi colleghi di Mountain View, è arrivato fino a 100 trilioni di cifre utilizzando Google Cloud. Già nel 2019 avevano stabilito un record eseguendo un calcolo con una precisione di 31,4 trilioni di cifre.

In un post sul blog, Iwao ha scritto che trovare quante più cifre possibili di Pi greco è un modo per misurare il progresso della potenza di calcolo e complessivamente sono stati elaborati circa 82.000 terabyte di dati, eseguiti in 157 giorni, 23 ore, 31 minuti e 7,651 secondi.

La lettura di tutte le 100 trilioni di cifre ad alta voce alla velocità di una al secondo richiederebbe più di 3,1 milioni di anni.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: PIXABAY