Zelensky: “a Severodonetsk si decide il destino della Regione”

Il ministro della Difesa ucraino Oleksii Reznikov si è rivolto all’omologo italiano Lorenzo Guerini dicendo che il Paese aspetta di ricevere “il terzo pacchetto di assistenza alla sicurezza” dall’Italia.

Finora il Governo ha approvato due decreti interministeriali per l’invio di armamenti all’Ucraina.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che Severodonetsk resta “l’epicentro dello scontro nel Donbass, dove viene deciso il destino” della Regione.

«Difendiamo le nostre posizioni e infliggiamo perdite significative al nemico – ha dichiarato Zelensky – Questa è una battaglia molto feroce, molto difficile. Probabilmente una delle più difficili di questa guerra. Sono grato a tutti coloro che ci difendono in questa direzione».

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/RONALD WITTEK