joaquin phoenix

Con uno scatto diffuso su Instagram l’attore ha confermato di aver già letto la sceneggiatura. Ancora nessuna indiscrezione sulla data di uscita del film, diretto da Todd Phillips

La notizia è ufficiale: Todd Phillips dirigerà il prossimo sequel di Joker che sarà interpretato da Joaquin Phoenix. Il regista ha condiviso la sceneggiatura della pellicola, di cui l’attore sarebbe già in possesso, con il titolo provvisorio di Joker: Folie à Deux.

La Warner Bros. mantiene ancora il riserbo sul progetto e ha evitato di fare commenti su una possibile data di uscita.

Folie à Deux è, nella Classificazione Internazionale delle Malattie ICD-10, un disturbo di cui due o più soggetti condividono sintomi psichiatrici, solitamente deliri.

Il titolo lascia quindi supporre che il sequel proseguirà con l’esplorazione dei disagi mentali di Joker.

Nel frattempo, alcuni fan di DC Comics stanno portando avanti una serie di speculazioni secondo cui nel sequel possa trovare posto anche il personaggio di Harley Quinn, l’eterna compagna del Joker nei fumetti che sul grande schermo ha il volto di Margot Robbie.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/DAVID SWANSON