Orfeo tornerà alla direzione del Tg3 mentre a Di Bella andranno gli Approfondimenti. Sala approda al DayTime

In mattinata il CdA della Rai ha approvato il nuovo assetto della rete e le nomine avanzate dall’ad Carlo Fuortes.

Dei 7 pareri espressi, i soli voti contrari sono stati quelli dei consiglieri Riccardo Laganà (Rai) e Alessandro Di Majo (in quota Cinque Stelle), che avevano già espresso preoccupazione per un “valzer di nomine” che risponde ai giochi di ruolo dei partiti.

Secondo le prime indiscrezioni, Mario Orfeo è stato rimosso dagli Approfondimenti, ora affidati ad Antonio Di Bella, e tornerà alla direzione del Tg3. Simona Sala approderà invece al DayTime al posto di Di Bella.

Il voto è arrivato dopo una serie di polemiche sollevate contro viale Mazzini e le sue nomine, ritenute in alcuni casi troppo vicine ad un asse “giallo-verde”

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI