caldo torrido

Previste temperature oltre i 43 gradi. L’allerta per il caldo riguarda 22 milioni di persone

Una nuova ondata di caldo torrido sta per invadere il Sudovest degli Stati Uniti.

Gli esperti prevedono che fra California, Nevada e Arizona le temperature supereranno i 43 gradi nei prossimi giorni. L’allerta diramata coinvolge 22 milioni di persone.

Il picco è previsto nella zona della Death Valley dove il termometro potrebbe salire sopra la soglia dei 49 gradi.

Già lo scorso anno l’ondata record di caldo registrata negli nel Nord-ovest degli Usa ha provocato la morte di centinaia di persone.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/JOHN G. MABANGLO