Nel Casertano, il 42enne è stato colto da un malore dopo il salvataggio

Un 42enne di origine marocchina, gestore del lido, ha perso la vita a Caserta a causa di un malore dopo aver salvato due bambini dalle onde.

Sul posto intervenuti la guardia costiera e il pm di turno della Procura di S. Maria Capua Vetere.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: PIXABAY