Probabilmente dovuta a una fuga di gas

A Sortino nel Siracusano questa notte è esplosa, probabilmente a causa di una fuga di gas, un’abitazione di due piani: morto sul colpo un operaio forestale di 56 anni e ferita gravemente la sorella di lui, ricoverata in ospedale.

Secondo la prima ricostruzione dei vigili del fuoco l’innesco sarebbe stato una fuga di gas e dall’esplosione si è scatenato un incendio che ha devastato l’immobile.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA