Nel regioni del Meridione oltre 501 mila disoccupati di lunga durata

Secondo i dati resi noti dall’Eurostat, nelle Regioni del Sud Italia, Isole escluse, nel 2021 i disoccupati di lunga durata sono stati di più che in tutta la Germania.

Se ne sono contati infatti oltre 501 mila, contro i 497 mila dell’intero territorio tedesco.

Per disoccupati di lunga durata si intendono coloro che sono alla ricerca di lavoro da oltre un anno di età compresa tra 15 e 74 anni.

In Germania i disoccupati di lunga durata sono l’1,2% della forza lavoro contro il 10,3% del Sud Italia.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK