La tennista polacca classe 2001 ha sconfitto in due set la statunitense Gauff per 6-1, 6-3

La finale ha visto un confronto secco fra la polacca Iga Swiatek e la statunitense Cori Coco Gauff. Swiatek prende subito in mano il match e porta a casa senza troppe difficoltà il primo set per 6-1. La statunitense prova ad entrare in partita ma incede sotto i colpi precisi della giovanissima campionessa che è già nella storia del tennis femminile.

Iga Natalia Świątek, classe 2001, è la numero uno nella classifica Wta e si era già aggiudicato lo slam di Francia nel 2020, diventando la prima polacca ad alzare il trofeo di un Grande Slam in singolare.

Domani si giocherà la sfida finale per decretare il vincitore del singolo maschile sui campi parigini, con il diavolo di Maiorca Nadal che affronta il danese Ruud per riprendersi la corona.

Nel frattempo sulla corte Simonne-Mathieu è stato incoronato il vincitore del torneo juniores, conquistato dal 16enne Gabriel Debru che ha giocato in casa contro il belga Bailly, sconfiggendolo per 7-6, 6-3 in due ore di match.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/YOAN VALAT