Succede nel Guizhou. La causa dell’incidente sarebbe l’impedimento di accesso a un tunnel causato da alcuni detriti

Un altro incidente ferroviario sconvolge il mondo. Un convoglio ad alta velocità diretto verso la provincia del Guangdong, nel sud della Cina, è deragliato causando la morte di una persona, il macchinista, e il ferimento di altre 8, tra cui un controllore e 7 passeggeri.

L’incidente, come riportano i media locali, è avvenuto nella provincia di Guizhou ed è stato causato da detriti vicino a un tunnel, secondo l’emittente statale CCTV.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/ CLAUDIO BRESSANI