L’abitazione è stata sequestrata. Il 38enne si trovava agli arresti per rapina

Raffaele Balsamo, 38 enne, durante gli arresti domiciliari per rapina è stato ucciso ieri, 1 giugno, a casa sua in via Caracciolo 50, Afragola, provincia di Napoli. Il corpo dell’uomo è stato trovato riverso a terra davanti l’ingresso dell’abitazione.

I carabinieri sono intervenuti su segnalazione per colpi d’arma da fuoco, mentre sul posto si trovava già il personale del 118. La salma è stata sequestrata e trasferita dall’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania per l’autopsia.

Attualmente l’abitazione è stata sequestrata e le indagini sono in corso. I carabinieri stanno ascoltando le persone vicina alla vittima e stanno acquisendo le immagini delle telecamere locali

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: SHUTTERSTOCK