Problemi per la Ferrari di Leclerc che si è dovuto ritirare nel bel mezzo di un giro importante. Secindo Perez e terzo Russell

Ormai sono passati ben 109 anni dalla prima gara automobilistica disputata in Spagna, precisamente lo scorso 15 giugno 1913, quando si corse su un circuito situato nei pressi della località di Guadarrama, vicino a Madrid.

Il layout del tracciato di Montmelo, con curve da alta, media e bassa velocità, cambi di direzione, ondulazioni e il lungo rettilineo finale, presentano un impegnativo banco di prova non solo per le qualità del monoposto ma anche a causa delle nuove regole, che hanno riproposto in prima linea l’effetto suolo. I piloti dovranno tener ben presente i cambi di direzione dovuti al vento, costante in queste zone, che hanno un forte impatto sul bilanciamento delle vetture. Le zone DRS saranno due: una sul rettilineo principale e una dopo la curva 9 sul rettilineo di ritorno che porta alla 10.

Delusione enorme per Leclerc Che si è dovuto ritirare al 27esimo giro: «Questo fa male mentre siamo in una gara dove abbiamo gestito tutto bene. Il campionato è lungo e dobbiamo guardare in positivo. Il feeling in gara con le gomme era buono, non lo sentivo da almeno tre giri».

Seconda vittoria per Verstappen, che diventa il nuovo leader del mondiale. Nonostante i problemi al DRS, fuoripista e i sensori non perfettamente funzionanti, il successo è arrivato.

La F1 non si ferma: tra una settimana appuntamento a Monaco!

LIVE

16:40
VERSTAPPEN VINCE!!!! A seguire Perez e Russell!

16:39
Giro 66 di 66 – Iniziato l’ultimo giro di Verstappen

16:38
BOATO DEL PUBBLICO SPAGNOLO! SAINZ TORNA QUARTO! A 15” da Russell

16:37
ATTENZIONE!! RUSSELL E HAMILTON HANNO POCA BENZINA! I team chiedono di rallentare

16:35
Giro 63 di 66 – Problemi con i sensori per Red Bull. Team radio: «Siamo al buio»

16:33
Giro 62 di 66 – L’esito del GP sembra ormai scritto, procede indisturbato Verstappen

16:30
RUSSEL TERZO! Che sorpasso incredibile! È il futuro della Mercedes!

16:28
Ormai guardiamo una gara tutta in discesa per la Red Bull! Sainz passa Bottas ed è 4°, Hamilton sale al 5° posto. Doppo sorpassio subito dal finlandese

16:27
Giro 58 di 66 – Verstappen procede verso la seconda vittoria consecutiva

16:26
Schumacher fuori dalla zona punti!

16:25
Giro 56 di 66 – Alonso passa Schumcher: è nono. Perez tenta il giro veloce

16:24
Giro 55 di 66 – Problemi con l’anteriore destra per Alonso al pit: rientra al decimo posto, la ruota non voleva venire via!

16:21
Giro 53 di 66 – 4.2 di Perez dal leader Verstappen. Pit sto per Perez

16:20
Giro 51 di 66 – Giro molto veloce di Hamilton 1:25.106, scatto di Lewis

16:18
La gara di Hamilton è buona, seppur in sesta posizione!

16:17
Giro 50 di 66 – 1.560 tra Verstppen e Perez. Tutto ancora può succedere!!

16:16
VERSTAPPEN TORNA PRIMO, L’OLANDESE È LEADER! Perez si fa da parte!

16:15
Giro 48 di 66 – Verstappen si avvicina a Perez, sembrava lotta aperta ma invece no!

16:12
Giro 47 di 66 – 2.8 tra Perez e Verstappen

16:10
Hamilton avvisato! Track limits!

16:08
Giro 45 di 66: a Max il team ha chiesto di spingere forte! In box, riparte sgommando! Secondo alle spalle di Perez

16.07
Vettel in sosta! Velocissimo!

16:06
Top 10: Ver, Per, Ruis, Bot, Sai, Ham, Oco, Nor, Vet, Alo

16:04
Giro 42 di 66 – 16.4 tra il leader del GP, Vertstappen, e Perez

16:02
Giro 41 di 66: tutti hanno fatto almeno due soste, tranne Aston di Vettel!

16:00
Giro 40 di 66: Ferrari ha avuto probabilmente un problema alla power unit! Leclerc delusissimo, ma ha fatto il possibile! Rimaniamo in attesa di aggiornamentI

15:57
Giro 38 di 66: pit per Perez! Velocissimo!

15:56
Giro 36 di 66 – 28.2 di Perez, che però guadagna sempre di meno su Russell. Sono rispettivamente primo e secondo. Rientra Russell. ATTUALE CLASSIFICA: Perez, Verstappen e Russel sono il magico trio in testa!

15:55
Giro 35 di 66 – Pit per Bottas, resta davanti a Sainz: è 5°

15:54
Giro 34 di 66 – 4.3 il distacco tra i primi due. Perez leader della gara! Che cambi!

15:52
Giro 33 di 66 – Perez davanti a Russell: ora è lui il leader del GP

15:50
LECLERC SI RITIRA! Giro 32 di 66: gomma gialla nuova per Sainz

15:49
Giro 30 di 66 – Bottas terzo, Verstappen quarto

15:48
Tutto a favore del Team Red Bull!

15:44
Giro 27 di 66 COLPO DI SCENA PER LECLERC! Rientra in box! Il leader è Russell ora. Team Radio: «NO, NO!». LECLERC SI RITIRA!

15:42
OCCHIO A LECLERC! Rallenta significativamente!

15:40
Giro 25 di 66 – 11.586 il distacco tra Leclerc e Russell. Radio Perez: «Passo io veloce».

15:39
Sosta per Hamilton

15:38
Giro 24 di 66 RUSSELL E VERSTAPPEN, CHE COPPIA! Ruota a ruota verso la 4! Max aggressivo, George gioca in difesa!

15:37
Giro 23 di 66 – 5.8 il vantaggio di Leclerc, leader del GP, su Russell

15:35
Giro 22 di 66 – 2.2, ecco il pit-stop di Leclerc. Semplicemente perfetto! Tutto estremamente sereno!

15:34
Giro 20 di 66 – Leclerc non si ferma!!

15:33
Delusione per Hamilton che attualmente è 16esimo. Intanto il DRS di Verstappen continua a fuzionare a singhiozzo. Russel è straordinario!

15:31
Perez quarto dopo il pit della sua Red Bull

15:30
Giro 19 di 66 – Una chance per Verstappen ora, ma alza il piede e Russell va! Che scheggia!

15:29
Giro 18 di 66 – Continua a dare problemi il DRS alla Red Bull di Verstappen!! Vediamo cosa succederà

15:28
Giro 17 di 66 – Ora il DRS di Verstappen si apre e prova ad attaccare Russell. DRS

15:27
0.5 il distacco tra Russell e Verstappen: l’olandese attacca per il terzo posto

15:26
Giro 15 di 66 – LECLERC NON HA RIVALI!

15:25
Sainz vuole recuperare. Nono, passa Norris. Top 1: Lec, Rus, Ver, Per, Bo, Oco, Vet, Str, Nor, Sai

15:23
Sainz sempre 11esimo. Pit stop per Russel e Verstappen al 14esimo giro

15:21
Giro 12 di 66 – 9.9 il distacco tra Leclerc, leader del GP, e Russell

15:20
Giro 11 di 66 – Pit stop per Sainz

15:19
Giro 10 di 66 – Si muovono i meccanici della Ferrari. Non c’è pieta nei primi 10 giri!

15:15
VERSTAPPEN NELLA GHIAIA. Incredibile, nella stessa curva 4 di Sainz. Colpa del vento

15:14
Giro 8 di 66 – aumenta il vantaggio di Leclerc: 1.7 su Verstappen

15:13
Giro 7 di 66 – 1.6, aumenta il vantaggio di Leclerc su Verstappen. Sainz nella ghiaia

15:13
Largo Vettel, duello con Alonso!

15:12
Giro 6 di 66 – 27.8 di Leclerc, 27.9 di Verstappen nell’ultimo passaggio

15:09
HAMILTON VERSO IL RITIRO

15:08
Piccolo contatto tra Sainz e Perez

15:07
Alonso guadagna 5 posizioni: è 15esimo

15:06
Brutta partenza per Sainz: passato da Russell e Perez

15:05
Niente virtual safety car

15:04
Possibile contatto Magnussen e Hamilton. Lewis fora?

15:03
SIAMO PARTITI!

15:02
Eccoci con il live del GP di Spagna, sesta prova del mondiale 2022! Tutti i piloti partiranno con gomme soft tranne Hamilton che monta le medie. La temperatura dell’asfalto è di circa 50 gradi

CLASSIFICA INIZIALE

1 Leclerc (Ferrari) 1’18″750
2 Verstappen (Red Bull) 1’19″073
3 Sainz (Ferrari) 1’19″166
4 Russell (Mercedes) 1’19″393
5 Perez (Red Bull) 1’19″420
6 Hamilton (Mercedes) 1’19″512
7 Bottas (Alfa Romeo) 1’19″608
8 Magnussen (Haas) 1’19″682
9 Ricciardo (McLaren) 1’20″297
10 Schumacher (Haas) 1’20″368
11 Norris (McLaren) 1’20”471
12 Ocon (Alpine) 1’20”638
13 Tsunoda (AlphaTauri) 1’20”639
14 Gasly (AlphaTauri) 1’20”861
15 Zhou (Alfa Romeo) 1’21”094
16 Vettel (Aston Martin) 1’20”954
17 Alonso (Alpine) 1’21”043
18 Stroll (Aston Martin) 1’21”418
19 Albon (Williams) 1’21”645
20 Latifi (Williams) 1’21”915

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/Enric Fontcuberta