PIXABAY

L’uomo in forte stato di ubriachezza aveva aggredito medici e infermieri

La Procura di Pavia indaga sulla morte di un 51enne di nazionalità tunisina avvenuta al pronto soccorso del Policlinico San Matteo.

Stando a quanto emerso, l’uomo sarebbe stato trasportato al pronto soccorso dagli operatori del 119 nella notte tra il 2 e il 3 maggio, dopo aver accusato un malore. Giunto al policlinico, tuttavia, avrebbe mostrato un atteggiamento aggressivo, dovuto probabilmente all’alto tasso alcolemico confermato dagli esami.

I sanitari, dunque, l’avrebbero sedato per calmarlo ma poche ore dopo l’hanno ritrovato privo ci conoscenza. Inutili i tentativi di rianimazione.

L’autorità ha disposto l’autopsia sul corpo.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: PIXABAY