Avrebbero rapinato cinque coetanei

Aggressione tra minorenni a Brescia dove i carabinieri hanno arrestato due ragazzi ritenuti responsabili in concorso e a vario titolo del reato di rapina aggravata.

Sembra che i giovani indagati abbiano aggredito e rapinato cinque coetanei in pieno centro, accerchiando le vittime, spintonandole e minacciandole per sottrarre loro portafogli, smartphone, cuffie e capi di vestiario.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA